Poesia

Piccole cose

di Piergiovanni Bernardon

editore: Graphe.it

pagine: 50

All'interno della confusione mia e del mondo che mi circonda, fortunatamente trovo spazi silenziosi di contemplazione ed è in questi spazi, in questi momenti che nascono gli haiku.
10,00 9,50

Non sono morti gli dèi

Kavafis e l'eredità dell'Ellenismo. Antologia poetica con testo greco a fronte

di Konstantinos Kavafis

editore: Graphe.it

pagine: 224

Un modo assolutamente rispettoso di leggere Kavafis, ma anche nuovo, profondamente illuminante, rivelatore di significati che forse finora erano sfuggiti a molti.
15,00 14,25

Un uomo pieno di morte

di Giorgio Manganelli

editore: Graphe.it

pagine: 64

La poesia come musa iniziatica e come rifugio dalla morte.
12,00

Sonetti d'amore per King-Kong

di Gino Scartaghiande

editore: Graphe.it

pagine: 112

Un poema d’amore e di morte, di distacco e di riavvicinamento, dove la grazia e l’abbandono si plasmano vicendevolmente
12,00 11,40
Parabola sub

Parabola sub

di Luciana Frezza

editore: Graphe.it

pagine: 72

La parabola sub è la vicenda esemplare di chi sta sotto, di chi sta sott’acqua, di chi non è interessato alla superficie delle cose.
12,00
Ad scriptores Latinos

Ad scriptores Latinos

Epistulae et colloquia

di Michael von Albrecht

editore: Graphe.it

pagine: 186

Cari classici. Lettere e dialoghi
10,00
Cuori a Kabul

Cuori a Kabul

Poesie per l'Afghanistan

editore: Graphe.it

pagine: 198

Dal cuore della poesia che racconta una tragedia lontana al cuore delle genti vittime della violenza
15,00
Il tempo perso in aeroporto

Il tempo perso in aeroporto

di Lorenzo Foltran

editore: Graphe.it

pagine: 102

Non una semplice antologia, ma una raccolta organica nella quale i singoli testi poetici sono organizzati in modo tale da raccontare una storia.
10,00
Le ore in testa

Le ore in testa

di Luisa Sparavier

editore: Graphe.it

pagine: 48

«La poesia esiste per arricchire le coscienze e per dare lucentezza allo sguardo» (dalla prefazione di Marta Mauro)
10,00
Gesù bambino nasce

Gesù bambino nasce

Poesia popolare del Natale

di Carlo Lapucci

editore: Graphe.it

pagine: 86

Composizioni drammatiche, poetiche e canti della tradizione popolare natalizia. «Gesù Bambino nasce / figliol di povertà / e benché senza fasce / sul duro fieno sta».
10,00
E fu il giorno in cui abbaiarono rose al tuo sguardo

E fu il giorno in cui abbaiarono rose al tuo sguardo

di Giorgio Podestà

editore: Graphe.it

pagine: 64

«Poesia non è andare a capo ogni tanto. Poesia è avere nostalgia delle parole, del loro significato per creare il pieno dal vuoto». (dalla prefazione di Luisa Sparavier)
10,00
Erano lacrime mie

Erano lacrime mie

(Talvolta posso cogliere un verso)

di Marco Statzu

editore: Graphe.it

pagine: 70

E ancora e sempre sono sospeso tra disastri e desideri.
10,00