Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Una volta sola nella vita

Una volta sola nella vita
titolo Una volta sola nella vita
Autore
Curatore
Illustratore
Traduttore
Argomento Narrativa Italiana e straniera
Collana Logia [narrativa], 23
Editore Graphe.it
Formato
libro Libro: brossura
Dimensioni 12x20, con alette
Pagine 166
Pubblicazione 01/2024
ISBN 9788893722100
 

Abstract

La storia di un giovane amore, magistralmente tradotta da Giorgio Manganelli, che infiammò un uomo e una donna, come una volta nella vita accade a tutti, poveri e ricchi; ma ai poveri è destinato di più rapidamente invecchiare.
15,90
 
Spedito in 1/2 giorni

“Se voi vi sentite tanto superiori da non riuscire a interessarvi di minatori e di serve, smettete di leggere. D’ora in poi, io mi rivolgo ai minatori e alle serve di tutto il mondo”. Così Tom Hanlin, che sperimentò in prima persona la fatica e i rischi del lavoro in miniera, presenta il suo romanzo, imponendoci di accostarci a esso con il giusto sguardo (e, forse, solo se ne siamo degni).

Di questo prolifico autore John Steinbeck aveva un’altissima opinione, e definì Una volta sola nella vita “meraviglioso”. 

È in effetti impressionante la modernità e la portata letteraria e sociale di quest’opera che appare subito diversa da ogni altra: una scrittura asciutta nella quale ogni vocabolo pesa di molti significati; così crudelmente precisa da far sembrare il nero delle parole più nero ancora sulla pagina, come carbone.

Una storia all’apparenza semplice ci porta a riflettere (in un modo che ci sembrava quasi d’aver dimenticato) sulla scoperta di sé come individuo in una collettività – talvolta entrambi a pezzi – e sul sentimento di amore come fragile tramite di questo processo.

Straordinario connubio quello con la traduzione letteraria di Giorgio Manganelli, la cui particolarissima voce non fa che aggiungere sfaccettature al testo, che può essere oggi finalmente riscoperto in questa nuova edizione.

 

Biografia dell'autore

Tom Hanlin

Tom Hanlin

Tom Hanlin (28 agosto 1907-7 aprile 1953) a quattordici anni abbandonò gli studi e iniziò a lavorare prima in una fattoria e poi in miniera, dove rimase per i successivi venti anni. Al lavoro affiancò lo studio in una scuola di giornalismo di Glasgow. A seguito di un incidente in miniera nel 1945 trascorse tre mesi a riposo e cominciò a scrivere storie e a venderle, realizzando il suo sogno di bambino. Morì per problemi cardiaci e respiratori.

Nel corso della sua vita, Hanlin scrisse oltre trenta racconti, diversi romanzi, saggi e radiodrammi. Una volta sola nella vita è stato il suo romanzo più noto: vendette oltre 250mila copie nel Regno Unito nelle prime tre settimane di pubblicazione, venne tradotto in una dozzina di lingue e vinse alcuni premi. Venne anche pubblicato a puntate su Woman's Home Companion ed ebbe una riduzione radiofonica a cura della BBC Radio.

Approfondimenti:

 

Ritratto realizzato da Giacomo Putzu.

Rassegna stampa per Una volta sola nella vita

Recensione del romanzo di Tom Hanlin
Nicoletta Sipos segnala il romanzo di Tom Hanlin nella sua rubrica sulla rivista “Chi”.
Silvia Renieri recensisce il romanzo di Tom Hanlin.
Michele Lupo recensisce il romanzo di Tom Hanlin
Recensione del romanzo di Tom Hanlin
Francesca Amore recensisce il romanzo di Tom Hanlin.
Arianna Marsico recensisce il romanzo tradotto da Manganelli.
Recensione del romanzo di Tom Hanlin.
Claudio Zeni consiglia le lettura del romanzo di Tom Hanlin agli studenti umbri.
Natale Fioretto recensisce il romanzo di Tom Hanlin.
Arturo Bollino recensisce il romanzo di Tom Hanlin.
Breve sul romanzo di Tom Hanlin
Andrea Coco scrive del romanzo di Tom Hanlin
Daniele Abbiati recensisce il romanzo di Tom Hanlin tradotto da Giorgio Manganelli
La rubrica (Ri)scoperte di Tuttolibri dedica un approfondimento al romanzo, scritto da Niccolò Brunelli.
Breve sul romanzo di Tom Hanlin
Breve sul romanzo di Hanlin
Segnalazione della pubblicazione

News e approfondimenti che parlano di: Una volta sola nella vita

Esplora il mondo delle nuove pubblicazioni di Graphe.it edizioni per gennaio 2024. Dalla potente narrativa di Tom Hanlin alle riflessioni di Susanna Trossero sull'amore e agli approfondimenti storici di Raúl González Salinero, c'è qualcosa per ogni lettore. Scopri le storie che cattureranno la tua immaginazione e stimoleranno la tua mente.
Scopri la vita e gli scritti di Tom Hanlin, autore scozzese nato nel 1907, che da lavoratore in una miniera è diventato celebre scrittore grazie al suo capolavoro "Una volta sola nella vita" tradotto in italiano da Giorgio Manganelli.

Eventi collegati a Una volta sola nella vita

BCT - Biblioteca Comunale di Terni, il 09.02.2024 alle ore 10.00, Piazza della Repubblica, 1, 05100 Terni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.