Il tuo browser non supporta JavaScript!

Nasce la collana Semi per il futuro

Diceva Paul Valéry: «Se pensi come la maggioranza, il tuo pensiero diventa superfluo». Mi è venuta in mente questa citazione quando i ragazzi di Gallinae in fabula – piattaforma di volontariato e ricerca sui temi degli animal studies e dell’ecologia – mi hanno proposto una nuova collana editoriale.

La collana Semi per il futuro

Di Semi per il futuro – così si chiama questa collana – voglio mettere in evidenza tre punti:

  1. Si tratta di testi scritti da giovani studenti e studiosi – dalla triennale al dottorato di ricerca – su temi che ruotano attorno al rapporto che intratteniamo con gli animali e con la natura. Quindi testi scritti da giovani in modo giovane, con una voce nuova, per porsi come luogo di incontro di studiose e studiosi della nuova generazione.
  2. Ogni testo ha la postfazione di una personalità del mondo accademico che qualifica, in un certo senso, la validità scientifica di quanto scritto nei libri.
  3. Il logo, che è un virgulto: dai semi per il futuro nasceranno piante. Non sappiamo quali, ma sappiamo che ci saranno: e questo è tutto quel che conta per adesso.

I primi due titoli della collana

Allora ecco i primi due titoli. Natan Feltrin e Federica Lovato hanno scritto il testo Umani, prede e predatori, mentre il libro di Daniele Palmieri e Nicola Zengiaro ha per titolo Il mondo dell’animalità: dalla biologia alla metafisica.

Semi per il futuro, quindi. Perché, per riprendere le parole di Murakami Haruki: «Se leggete solo i libri che stanno leggendo tutti gli altri, state pensando solo ciò che chiunque altro sta pensando».


Umani, prede e predatori

editore: Graphe.it

pagine: 72

Cosa significa essere preda? E cosa, invece, predatore? Uno sguardo nuovo al pensare l’altro come «bottino».

Il mondo dell’animalità: dalla biologia alla metafisica

editore: Graphe.it

pagine: 80

C’è bisogno di ridefinire la nostra idea di relazione, sia essa tra individuo e individuo o tra individuo e mondo-ambiente.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.