Il tuo browser non supporta JavaScript!

Marco Statzu

Marco Statzu
autore
Graphe.it

Nato nel 1979, ultimo di quattro fratelli, è prete della diocesi di Ales Terralba dal 2004. Dopo aver conseguito il Dottorato in Sacra Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana è docente incaricato (Teologia Dogmatica, Antropologia Teologica ed Escatologia) presso la Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna e collabora con alcune parrocchie della sua diocesi. Ha trascorso un anno nel Monastero di Bose, approfondendo il suo rapporto con Dio e con l’uomo e con il creato. Di sé dice: «Scrivo poesie, cerco Dio tra gli uomini e l’umanità in Dio. Tento di vivere in un eremo che si fa casa accogliente per chi cammina e fatica. Coltivo un orto e la mia anima».

Ha pubblicato Terralba dal Medioevo ai giorni nostri. Storia, tradizioni e persone (Selas, Terralba 1998), Mistica dell’Incarnazione. Per una conoscenza affettiva di Dio (Glossa, Milano) e Tra disastri e desideri (Fara, Rimini) entrambi nel 2010.

Cura il blog maioba 2.0.

Foto | Film the life

Libri dell'autore

Erano lacrime mie

(Talvolta posso cogliere un verso)

di Marco Statzu

editore: Graphe.it

pagine: 70

E ancora e sempre sono sospeso tra disastri e desideri.
10,00

Erano lacrime mie

(Talvolta posso cogliere un verso)

di Marco Statzu

editore: Graphe.it

Le poesie contenute in questo libro abbracciano una produzione decennale, una cernita, un distillato che ne raccoglie le pi&ug
4,49
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.