Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Giardino e rizoma

novità
Giardino e rizoma
Titolo Giardino e rizoma
Sottotitolo Il giardino rinascimentale come cartografia nomade, da Ficino a Deleuze
Autore
Traduttore
Argomento Saggistica Filosofia
Collana Techne minor [saggistica], 8
Editore Graphe.it
Formato
libro Libro: brossura
Dimensioni 15x21, con alette
Pagine 166
Pubblicazione 05/2024
ISBN 9788893722223
 

Abstract

Sogni, metamorfosi e viaggi dell'anima: un saggio per esplorare i giardini rinascimentali come microcosmi filosofici e compiere un viaggio alla scoperta di se stessi, in quei labirinti di bellezza dove l'anima si perde e si ritrova.
15,90
 
Spedito in 1/2 giorni

Mai come nel Rinascimento fiorentino il giardino si è fatto modello del mondo: nato e nutrito nella culla dell’Accademia neoplatonica, questo luogo naturale ha la sua essenza nel proprio rivestimento filosofico, nella visualizzazione che se ne può fare.

A partire dal topos fisico e metaforico, l’autrice conduce una lettura dei giardini all’italiana di epoca rinascimentale mescolando la prospettiva estetica a quella prettamente ontologica. 

Alla mappa cinquecentesca sovrappone un filtro, quello delle cartografie di Gilles Deleuze e Félix Guattari, che si rivela sorprendentemente compatibile, pur se spesso di segno opposto: il rizoma è contrapposto all’albero; dentro l’ordine tipizzato, che già in sé ha una direzione manierista, cerca spazi di fuga il movimento destrutturante del post-strutturalismo. In definitiva i giardini ficiniani «si prestano a essere interpretati come carte del desiderio inconscio e dispositivi di produzione della soggettività». 

Al lettore è chiesto di avventurarsi nel labirinto dei viali con spirito critico e gusto del dibattito, in modo da assistere con pieno godimento al dialogo fra posizioni filosofiche distanti. La leggera inquietudine che potrebbe coglierlo al momento di varcare i cancelli sia compensata dalla promessa che questo volume avanza a buon diritto: nomade in questo spazio, assisterà alla propria metamorfosi interiore.
 

 

Biografia dell'autore

María del Carmen Molina Barea

María del Carmen Molina Barea

María del Carmen Molina Barea è docente di Estetica e Filosofia dell’arte all’Università di Córdoba. Dopo gli studi in storia dell’arte e filosofia, ha ottenuto il master in Teoria dell’arte contemporanea (Goldsmiths College University of London) e si è laureata con una tesi internazionale sul surrealismo spagnolo. Ha, quindi, studiato all’Università degli Studi di Firenze, al Warburg Institute di Londra e al Centre d’histoire et de théorie des arts (École des Hautes Études en Sciences Sociales) di Parigi. Tra i suoi interessi di ricerca si trovano anche la Filosofia del cinema, Studi visivi e Studi di genere. Ha pubblicato Arte y Deseo. El Surrealismo desde la filosofía de Deleuze y Guattari (2017) ed è autrice di numerosi articoli in riviste specializzate.

Rassegna stampa per Giardino e rizoma

Corona Perer recensisce il saggio della professoressa María del Carmen Molina Barea.
Roberto Codini recensisce il saggio di María del Carmen Molina Barea

News e approfondimenti che parlano di: Giardino e rizoma

Scopri le novità di Maggio di Graphe.it: "Giardino e rizoma" di María del Carmen Molina Barea e "Uniamoci, amiamoci" di Carlo Lapucci. Un viaggio tra filosofia e cultura popolare per vedere, guardare e osservare la realtà da nuove prospettive.
Intraprendi un viaggio emozionante tra giardini e anima con "Giardino e rizoma" di María del Carmen Molina Barea. Scopri di più sul libro e sulla sua genesi nell'intervista all'autrice e alla traduttrice, Chiara Giordano.
Esplora il pensiero di Deleuze e Guattari, due filosofi che hanno sconvolto il panorama intellettuale del XX secolo. Dal rifiuto della psicoanalisi alla "letteratura minore" di Kafka, fino alla riflessione sul rapporto tra filosofia, arte e scienza. Un viaggio affascinante tra le loro opere principali.
Esploriamo il pensiero di Deleuze e Guattari, critici della storia come concetto lineare. Il loro modello "rizomatico" propone una visione fluida e multidirezionale del sapere, rompendo con gli schemi tradizionali. Scopri la loro filosofia controcorrente e il loro attacco alla psicanalisi.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.