Tutto il cinema è Addio

Tutto il cinema è Addio

Abstract

Il cinema tra fughe, angosce e ambiguità
9,00
 
Spedito in 1/2 giorni

Disponibile anche nel formato

C’è il tempo nel suo svolgersi e ripetersi, e c’è il cinema, che si lascia aprire come un vaso di Pandora per farci guardare nel nostro ieri. C’è la vita, il ritmo naturale, e c’è il cinema: un’altra vita che rimane segreta fintanto che è ancora da vedere, colma di ogni cosa, dall’orrore fino all’amore. Mondi divisi che si forzano continuamente l’uno verso l’altro, oltrepassando la propria soglia e tornando indietro dopo aver rubato qualcosa. Nel mezzo e sul confine nasce questo libro, che si incammina sulla strada dell’estetica e della fenomenologia del cinema scandagliandone il legame con il tema dell’Addio, «luogo in cui l’immagine si deposita nella sua contemporaneità assoluta». Da Drive a 8 ½ l’autore percorre le pieghe della settima arte attraversando le sue fughe, le sue angosce, le sue ambiguità. Perché il cinema è qualcosa che «non finisce mai continuando a finire» e dal cuore della propria solitudine «getta la maschera del tempo per indossare quella del destino».

 

Biografia dell'autore

Michele Montorfano

Michele Montorfano

Michele Montorfano ha studiato cinema, pedagogia e filosofia. Ha lavorato nel mondo della pubblicità e in quello dell’educazione. Ha pubblicato Mnemosyne (Lietocolle, 2013) e ha curato e tradotto i Quattro Quartetti di T.S. Eliot (L’Arcolaio, 2022).

Scrive per il magazine Monolith.

Rassegna stampa per Tutto il cinema è Addio

Breve sul saggio di Michele Montorfano
Elisa Cutullè intervista l'autore del saggio sul cinema
Segnalazione della pubblicazione.
Segnalazione della pubblicazione.
Segnalazione della pubblicazione
Recensione del saggio di Michele Montorfano.
Breve sul saggio di Michele Montorfano
Segnalazione della pubblicazione
Recensione del saggio di Michele Montorfano
Recensione del saggio di Michele Montorfano.
Segnalazione della pubblicazione
Segnalazione della pubblicazione.

News e approfondimenti che parlano di: Tutto il cinema è Addio

Guarda il video in cui l'editore presenta il libro Tutto il cinema è Addio è scopri di cosa tratta il saggio di Michele Montorfano.
Scopri le novità di marzo 2022 della Graphe.it edizioni: un saggio sul senso profondo del cinema e la storia di un ragazzo geniale di nome Elio Trenta.
Leggi l'intervista a Michele Montorfano e scopri di più sul suo saggio Tutto il cinema è Addio pubblicato nella collana Parva della Graphe.it edizioni.