Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

E venne il Natale

E venne il Natale
Titolo E venne il Natale
Autori ,
Illustratore
Con testi di
Argomento Narrativa Racconti brevi
Collana Natale ieri e oggi [narrativa], 11
Editore Graphe.it
Formato
libro Libro: brossura
Dimensioni 12x16
Pagine 82
Pubblicazione 11/2023
ISBN 9788893722094
 

Abstract

In qualunque epoca e condizione ci troviamo, l’atmosfera del Natale sarà sempre la stessa.
8,50
 
Spedito in 1/2 giorni

È la mattina del 25 dicembre. Lo scrittore e giornalista Paolo Valera, la cui voce data per sovversiva gli valse il carcere alla fine del XIX secolo, ci fa entrare nella cupa atmosfera del reclusorio di Finalborgo: lì l’astio che grava sul cuore dei detenuti si scioglie appena un poco al giungere dei messaggi d’auguri delle famiglie, e di una colazione condivisa con i forzati dimenticati da tutti.

In quello stesso momento esce di prigione il protagonista del racconto contemporaneo di Eleonora Carta: graziato dall’annuale amnistia natalizia, assapora la consapevolezza di essere libero e vivo. Una certezza che subito vacilla: la libertà si trasforma in un viaggio allucinato oltre i confini delle leggi fisiche, che lo condurrà davanti a una delle immagini più tenacemente radicate nell’immaginario religioso occidentale.

Quale altro accompagnamento potrebbe celebrare al meglio questo insolito connubio, se non il suono senza tempo delle ciaramelle di Giovanni Pascoli? I suoi versi aprono il libro, rassicurandoci subito sul fatto che, in qualunque epoca e condizione ci troviamo, l’atmosfera del Natale sarà sempre la stessa.

 

Biografia degli autori

Paolo Valera

Paolo Valera

Paolo Valera (Como 1850-Milano 1926). Giornalista, fondatore e direttore di vari periodici («La Plebe», «La Folla»), nei suoi libri (Milano sconosciuta, 1879; Gli sconosciuti, 1881; Alla conquista del pane, 1882) cercò con modesti risultati artistici, di rappresentare realisticamente la vita dei più bassi strati sociali. Nel 1898 subì un periodo di detenzione, da cui nacque il Diario di un condannato politico nel reclusorio di Finalborgo (1899). Più tardi compose discutibili opere di storia politica (Giovanni Giolitti, 1921; Mussolini, 1924).

 

Approfondimento: Vita e opere di Paolo Valera, l’ultimo scapigliato d’Italia

 

Via | Dizionario della letteratura italiana, a cura di Ettore Bonora, Rizzoli 1977, vol. 2, 562
Foto | elaborazione grafica di Eugenia Paffile a partire da una foto di Paolo Valera.


Eleonora Carta

Eleonora Carta

Eleonora Carta è nata nel 1974. Conseguita la laurea in Legge, ha capito che i palazzi di giustizia non facevano per lei. Vive tra Torino e la Sardegna. Per la Newton Compton ha pubblicato i romanzi La consistenza dell’acqua (2014, poi uscito con il titolo Delitto al museo nel 2016), L’imputato (2016) e il racconto Ultima notte nella vecchia casa, incluso nell’antologia Delitti di Capodanno (edizione 2014). Nel 2020 per Piemme edizioni ha pubblicato il racconto La nuova stagione presente nell'antologia Giallo sardo e il legal thriller Piani inclinati.

È presidente dell’Associazione di promozione sociale ArgoNautilus che, tra le altre cose, organizza la Fiera del libro di Iglesias e il Big Blue Festival di Portoscuso.

Pagina su Wikipedia

Foto | Valentino FilmTheLife

Ascolta il racconto di Paolo Valera

Rassegna stampa per E venne il Natale

Approfondimento sul libro natalizio.
Nel corso del programma I cellanti, Roberta Barbi ha presentato il libro E venne il Natale, con un'ampia introduzione sul racconto di Paolo Valera e poi con un'intervista a Eleonora Carta.
Laura Bonelli propone il libro “E venne il Natale” tra le letture per le feste 2023.
Breve sul libro di Natale 2023
Il libro di Paolo Valera ed Eleonora Carta è tra quelli consigliati per Natale dalla rivista.
Recensione del libro con racconti di Paolo Valera ed Eleonora Carta.
Trafiletto sul libro con i racconti di Paolo Valera ed Eleonora Carta (stesso pezzo su La Provincia di Como e su La Provincia di Lecco)

News e approfondimenti che parlano di: E venne il Natale

Graphe.it edizioni presenta due nuove uscite imperdibili per chi ama leggere: "Sommamente invitante è la tastiera", raccolta delle quarte di copertina di Giorgio Manganelli, e l'antologia "E venne il Natale", narrazione che intreccia due storie ambientate in epoche diverse.
Scopri il poeta Giovanni Pascoli e leggi le migliori poesie tratte dalle opere di colui che è considerato tra i maggiori poeti italiani.
Leggi la biografia di Giovanni Pascoli e scopri le principali opere di colui che è considerato il maggior poeta decadente italiano con D'Annunzio.
Leggi la biografia di Paolo Valera (1850-1926) e scopri le opere di questo scrittore considerato sovversivo e per questo motivo finito anche in carcere.

Eventi collegati a E venne il Natale

il 27.12.2023 alle ore 18.00, 09010 Musei - SU
Biblioteca comunale, il 22.12.2023 alle ore 18.00, Piazza del Minatore, 09010 Gonnesa - SU
Antica Tonnara Su Pranu, il 20.12.2023 alle ore 11.00, Via Cavour, 09010 Portoscuso - SU
Sede di Argonautilus (ex scuole maschili), il 19.12.2023 alle ore 18.00, piazza San Francesco, 09016 Iglesias (SU)
Feste in centrocittà, il 18.12.2023 alle ore 17.00, Piazza Eleonora, 09170 Oristano
Antica Tonnara Su Pranu, il 17.12.2023 alle ore 17.00, Via Cavour, 09010 Portoscuso - SU
il 14.12.2023 alle ore 12.15, online
Sede di Argonautilus (ex scuole maschili), il 13.12.2023 alle ore 19.00, piazza San Francesco, 09016 Iglesias (SU)
Pinnetu, il 06.12.2023 alle ore 18.30, Monti Castru, 09027 Serrenti (Su)
il 04.12.2023 alle ore 19.15, online

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.