Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Demetrio Falereo

Demetrio Falereo
Titolo Demetrio Falereo
Sottotitolo Un filosofo al potere
Autore
Argomento Saggistica Storia
Collana I Condottieri [storia], 15
Editore Graphe.it
Formato
libro Libro: brossura
Dimensioni 12x20, con alette
Pagine 142
Pubblicazione 10/2023
ISBN 9788893722049
 

Abstract

Personalità singolare e moderna quella di Demetrio Falereo, balzato agli onori della cronaca in anni recenti in occasione della “rinascita” della biblioteca di Alessandria, in Egitto.
15,00
 
Spedito in 1/2 giorni

Disponibile anche nel formato

Ateniese, allievo di Teofrasto e vicino al Peripato, Demetrio Falereo assume un ruolo di primo piano nella vita politica della città, determinandone le sorti per circa un decennio (317-307 a.C.).

Filosofo, è intellettuale poliverso e abile politico: nel lungo alunnato ateniese, forse già con il vecchio maestro Aristotele, e in seguito con il suo successore Teofrasto, respira la necessità di un sapere ecumenico, in grado di abbracciare culture diverse.

Ad Atene è capace di ricomporre le antinomie palpabili nella società, promulgando un codice di leggi, improntato a una nuova dinamica sociale ed economica.

Rifugiatosi, poi, ad Alessandria, assiste allo sviluppo del Museo, istituzione culturale nella quale lavorano scienziati ed eruditi e della Biblioteca, realtà resa possibile grazie alla perspicacia dei sovrani Tolemei. È lì, nella Biblioteca, che avrà luogo la traduzione in greco della Bibbia da parte di Settanta (Settantadue) saggi.

 

Biografia dell'autore

Alexia Latini

Alexia Latini

Ricercatrice confermata, professoressa aggregata di Archeologia Classica presso il Dipartimento di Studi umanistici – Università Roma Tre, Alexia Latini si occupa da tempo di tematiche attinenti alla realtà artistico-culturale greca tra V e IV secolo a. C. Ha collaborato e collabora con enti pubblici e privati, prendendo parte a progetti di interesse nazionale (COFIN-PRIN). Ha svolto attività di traduzione e di divulgazione. Ha all’attivo numerosi contributi in riviste scientifiche e in opere collettanee. Le sue pubblicazioni vertono principalmente su questioni di iconografia, con particolare riguardo alla scultura e alla sua realtà documentaria, all’identità femminile con le sue dinamiche sociali, e alle persistenze figurative. Un altro filone è rappresentato dallo studio dei documenti inediti della collezione Borghese di antichità nella sua riformulazione ottocentesca. Di recente ha pubblicato la monografia, Kairos. Il manifesto di uno scultore antico (Efesto, Roma 2021).

Rassegna stampa per Demetrio Falereo

Sabrina Giannone recensisce il saggio della professoressa Latini.
Tra i consigli per la lettura della settimana c'è anche il su Demetrio Falereo
Maurizio Schoepflin recensisce il saggio di Aelixa Latini
Vincenzo Mazzaccaro scrive del saggio di Alexia Latini.

News e approfondimenti che parlano di: Demetrio Falereo

Per gli appassionati di cucina, Nicola Santini presenta Viva la pasta col pomodoro!, un ricettario con oltre cento ricette di pasta al pomodoro; per chi ama la storia, Alexia Latini pubblica Demetrio Falereo: un filosofo al potere, biografia del filosofo e politico ateniese. Per gli appassionati di televisione, Aldo Dalla Vecchia firma L'occhio magico: breve storia della televisione italiana, un volume che ripercorre la storia del piccolo schermo nel nostro Paese.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.