Il tuo browser non supporta JavaScript!

La poesia di Mario Quintana in tempo di lockdown

La poesia di Mario Quintana in tempo di lockdown La poesia di Mario Quintana in tempo di lockdown

Io resto a casa a leggere è una delle espressioni più usate (e forse abusate) di questo periodo. La condividiamo, naturalmente. Ma cosa leggere? La risposta più ovvia è: leggi quello che più ti piace. Ci rendiamo conto, tuttavia, che dopo un periodo così lungo di lockdown può cominciare a essere difficile iniziare a trovare libri che appassionano. Per questo vi diamo qualche consiglio di lettura ai tempi del Coronavirus.

Il professor Natale Fioretto, dell'Università per Stranieri di Perugia, ci dà due consiglio. Il primo è quello di leggere… il vocabolario! Se seguirete questo consiglio, state pur certi che nemmeno la quarantena sarà sufficiente! Alla lettura del vocabolario seguono le poesie, in particolare quelle di Mario Quintana, di cui Natale Fioretto è il traduttore italiano.

Due campi completamente diversi? Non così distanti, invece, come potrebbe sembrare, e Natale ci spiega il perché.


Il colore dell'invisibile

di Mario Quintana

editore: Graphe.it

pagine: 142

Mario Quintana (1906-1994) è uno dei poeti regionali brasiliani che ha saputo imporsi all’attenzione internazionale.

Per vivere con poesia

di Mario Quintana

editore: Graphe.it

pagine: 160

Una raccolta di pensieri, aforismi, poesie del poeta brasiliano Mario Quintana (1906-1994).

L'apprendista stregone

di Mario Quintana

editore: Graphe.it

pagine: 96

Pubblicata in Brasile nel 1950, la raccolta “O aprendiz de feiticeiro” conquista il lettore immediatamente e senza filtri con la sua sensibilità insieme delicata e dirompente, enigmatica e fantasiosa

Kecharitomenos

di Natale Fioretto

editore: Graphe.it

In greco kecharitomenos significa pieno di grazia

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.