Di ciò che ci hai donato

Di ciò che ci hai donato

Abstract

Una Via Crucis tra arte e quotidianità per riflettere sulla nostra vita.
7,90
 
Spedito in 1/2 giorni

Scorrendo le immagini della Via Crucis di Franco Morelli (1925-2004), mi sovvengono le parole che padre Turoldo disse in uno dei suoi ultimi interventi: «Non esiste un’arte religiosa e un’arte laica: esiste l’arte, oppure no». Forse proprio questa Via Crucis, un cammino così poco religioso e così poco laico a un tempo, è osservatorio privilegiato sulle possibilità date all’uomo di rinvenire un senso: un cammino fino al definitivo “tutto è compiuto”, dove ognuno partecipa senza accorgersene al riscatto del proprio senso. (don Saverio Finotti)

Il Gesù di Morelli è forte e composto, sobrio. Ispira sicurezza anche quando sta per cadere. Quando cade, lo fa quasi con leggerezza, per non spaventarci. È intimamente convinto di star facendo l’unica cosa giusta: per amare gli uomini deve morire da uomo. La croce è il vertice della misericordia divina. Proprio perché sembra inutile. Il commento di don Saverio Finotti è attento e profondo. (monsignor Vincenzo Paglia)

 

Biografia dell'autore

Saverio Finotti

Saverio Finotti

Saverio Finotti (Milano 1969) è stato ordinato sacerdote nel 2000 per la Diocesi di Ferrara-Comacchio. Licenziato in teologia a Bologna presso lo Studio Teologico Domenicano, nel 2004 ha iniziato il corso di dottorato all’Angelicum di Roma per poi concluderlo alla F.T.E.R. di Bologna nel 2008. È Padre Spirituale del Seminario dell’Ordinariato Militare a Roma.

Foto | screenshot da Youtube

Rassegna stampa per Di ciò che ci hai donato

Laura De Luca intervista don Saverio Finotti nel corso del programma Fotografie di Radio Vaticana.
Intervista a don Saverio Finotti
Segnalazione della pubblicazione e intervista a don Saverio Finotti.

News e approfondimenti che parlano di: Di ciò che ci hai donato

Don Saverio Finotti scrive una Via Crucis per l'uomo comune commentando le illustrazioni di Franco Morelli: scopri qualche dettaglio in più su questo libro.
Scopri le novità editoriali di gennaio 2021 della Graphe.it edizioni: Il caso Filiberto Mateldi di Paola Biribanti e Di ciò che ci hai donato di Saverio Finotti.