Il tuo browser non supporta JavaScript!

Luisa Sparavier

Luisa Sparavier
autore
Graphe.it

Nata a Udine nel 1953, Luisa Sparavier dopo il liceo classico, si trasferisce Milano prima, e a Firenze poi, per proseguire gli studi. A Milano ci ritorna e rimane altri dodici anni lavorando come art director free lance e copy per diverse agenzie. In seguito, a Udine, inventa un’agenzia che è cresciuta fino a diventare un vero, strutturato, laboratorio di comunicazione.

Nel 2001 si sposta in Alto Adige e ci rimane caparbiamente fino a tutto il 2006. Dall’inizio del 2007 risiede e lavora a Trieste. Con il passare degli anni le è rinata dentro la voglia di esprimersi, senza timori di giudizi, attraverso quello che più le ingarbuglia l’anima.

Ha traslocato quindici volte. Ora pensa di fermarsi.

Scrive poesie, favole e racconti. Ha pubblicato per la casa editrice Il Menocchio: Passi, poesie (2008); Ritmi diversi, poesie, (2010) con opere di Desideria Guicciardini e, sempre con illustrazioni della stessa, i racconti brevi Ombre (2010). Le ore in testa, poesie (2017) con un’acquaforte da lei incisa.

Libri dell'autore

E fu il giorno in cui abbaiarono rose al tuo sguardo

di Giorgio Podestà

editore: Graphe.it

pagine: 64

«Poesia non è andare a capo ogni tanto. Poesia è avere nostalgia delle parole, del loro significato per creare il pieno dal vuoto». (dalla prefazione di Luisa Sparavier)
10,00 8,50
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.