Il tuo browser non supporta JavaScript!

Andrea Biscàro e gli spettri dal passato

Andrea Biscàro e gli spettri dal passato Andrea Biscàro e gli spettri dal passato

Come per Lady Peg, la biografia della barboncina di Chiari, torno ad occuparmi della dimensione paranormale, partendo da un’intuizione di Platone: «Il tempo è l’immagine dell’eternità». Per l’appunto: se il passato non fosse andato perduto per sempre? Se ogni immagine fosse custodita negli interstizi tra lo Spazio e il Tempo? Non solo: se fosse visibile?

In questo mio nuovo libro tratto il fenomeno chiamato psicoscopia d’ambiente ossia la manifestazione di visioni in bilico tra presente e passato. Suggestioni? Allucinazioni? Esperienze effettivamente vissute la cui spiegazione è racchiusa nei fiordi inesplorati della Fisica?

Questo tour extratemporale inizia a Maratona nel 490 a.C. per concludersi nel XX secolo. Ho raccolto una serie di testimonianze su chi avrebbe fatto capolino in ciò che è stato. In particolare, mi sono soffermato sul caso del Petit Trianon che, nell’agosto del 1901, vide protagoniste due insegnanti inglesi in visita alla reggia di Versailles. È il caso di psicoscopia per eccellenza, che non smette mai di sorprendere!

Non mi resta che augurarvi buona avventura nel crepuscolo della realtà.


Spettri dal passato?

Da Maratona al Petit Trianon e oltre

di Andrea Biscàro

editore: Graphe.it

pagine: 88

Testimonianze su chi avrebbe fatto capolino in ciò che è stato.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento