Giornata mondiale della poesia 2022

Dove

Online

Quando

lunedì 21 marzo 2022
dalle 12.00 alle 20.00
Giornata mondiale della poesia 2022
Gli appuntamenti della Graphe.it edizioni

In occasione della Giornata mondiale della poesia avremo due incontri online per sottolineare l'importanza della poesia stessa.

ore 12: Poesie per la pace
Autrici e autori di poesia della casa editrice leggono testi poetici perché, lo sappiamo bene, la parola poetica crea mondi e noi vorremmo vedere nascere un mondo pieno di pace, quella vera e duratura.

ore 19: Ad scriptores Latinos
La professoressa Silvia Stucchi (Università Cattolica di Milano) dialoga con i professori Michael von Albrecht e Aldo Setaioli, rispettivamente autore e traduttore di Ad scriptores Latinos, raccolta di lettere e dialoghi in latino ai grandi autori della classicità.

Gli eventi saranno in contemporanea sulla pagina Facebook della casa editrice come anche sul nostro canale Youtube.

E fu il giorno in cui abbaiarono rose al tuo sguardo
E fu il giorno in cui abbaiarono rose al tuo sguardo
Giorgio Podestà
«Poesia non è andare a capo ogni tanto. Poesia è avere nostalgia delle parole, del loro significato per creare il pieno dal vuoto». (dalla prefazione di Luisa Sparavier)
Breve storia filosofica della voce
Breve storia filosofica della voce
Laura De Luca
Quando fu che il mugugno quasi animale, appena significativo, si mutò in voce? E che cosa fece davvero la differenza? Quando, esattamente, il suono informe divenne voce? Che cosa lo snaturò (o lo elevò) a tal punto?
Cuori a Kabul
Cuori a Kabul
Poesie per l'Afghanistan
Dal cuore della poesia che racconta una tragedia lontana al cuore delle genti vittime della violenza
Ad scriptores Latinos
Ad scriptores Latinos
Epistulae et colloquia
Michael von Albrecht
Cari classici. Lettere e dialoghi
Voltarsi
Voltarsi
Antonio Bux
Ho sognato un gigante / così grande che ero io / ma ero troppo grande / in sogno per vedermi.


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*