Il tuo browser non supporta JavaScript!

Una giornata dall'aria antica: un ricordo di Antonella Serrenti

Una giornata dall'aria antica è un libro in cui Antonella Serrenti racconta il suo stato d'animo quando ci fu l'attentato di Nāṣiriya il 12 novembre 2003. Suo figlio, infatti, era di stanza proprio lì e lei non riusciva a mettersi in contatto per saperne di più.

Il racconto di Antonella è scritto con la penna intinta nel cuore e ci sono alcuni momenti che la emozionano ancora oggi, dopo tanti anni. Ci racconta uno di questi nel breve video che trovate a seguire.


Una giornata dall'aria antica

di Antonella Serrenti

editore: Graphe.it

pagine: 112

Nassiriya, tredici anni dopo. I ricordi di una madre

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.