Il tuo browser non supporta JavaScript!

Le protagoniste del caso del Petit Trianon

Le protagoniste del caso del Petit Trianon Le protagoniste del caso del Petit Trianon

La possibilità che tra le maglie inesplorate delle Leggi del Cosmo siano presenti le immagini del nostro passato, sembra essere confermata da inconsapevoli protagonisti, sin dall’antichità. È il fenomeno che gli studiosi chiamano psicoscopia d’ambiente. Dev’essere frustrante trovarsi nell’impossibilità di mostrare e dimostrare ad altri ciò che si è sperimentato.

È quanto devono aver provato due insegnanti inglesi, protagoniste di quello che è chiamato il caso del Petit Trianon. Questo frustrante stato d’animo non le ha fermate. Non si sono perse d’animo, lasciando così ai posteri un’ampia testimonianza della loro straordinaria avventura. Le insegnanti non seppero mai cosa realmente vissero nell’agosto del 1901. Non lo sappiamo neppure noi, seppur certi della loro buona fede. In fondo, per dirla con Albert Einstein, «la realtà è una semplice illusione, sebbene molto persistente».

Non mi resta che augurarvi buona avventura nel crepuscolo della realtà.


Spettri dal passato?

Da Maratona al Petit Trianon e oltre

di Andrea Biscàro

editore: Graphe.it

pagine: 88

Testimonianze su chi avrebbe fatto capolino in ciò che è stato.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento