Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cordelia e Piergiorgio Pulixi raccontano le emozioni di Natale

Con il Natale torna anche la nostra collana Natale ieri e oggi che mette a confronto un autore del passato con uno dell’oggi.

Quest’anno si sono incontrati Cordelia, pseudonimo di Virginia Tedeschi-Treves che dei racconti per ragazzi fece una delle sue note distintive, e Piergiorgio Pulixi, che è la voce under 40 più brillante del noir italiano.

 

Emozioni di Natale

I due racconti natalizi accostati in questo volumetto dal titolo Emozioni di Natale respirano ambientazioni e toni assai diversi, ma sono accomunati dal tema dell’ingiustizia che viene ricomposta.

Il primo – quello di Cordelia che ha per titolo L’eroe dell’officina – è figlio della letteratura edificante di fine Ottocento. Si racconta di come due famiglie ritrovino l’armonia perduta grazie a un eroico salvataggio che cancella gli screzi, giusto in tempo per il pranzo di Natale.

La lettera è il racconto scritto da Piergiorgio Pulixi. Il colpevole e la vittima di un delitto insoluto trovano finalmente pace nella riparazione, aprendosi alla speranza di superare l’uno il senso di colpa, l’altra il dolore della perdita, ed entrambi la solitudine.

Una nostalgica poesia di Sebastiano Satta introduce i due testi.

Segnaliamo che i diritti d’autore saranno devoluti alla onlus A ruota libera.


Emozioni di Natale

editore: Graphe.it

pagine: 68

Due racconti su come il Natale possa emozionare ancora oggi, nonostante in molti lo definiscano solo una festa commerciale.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.