Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il dolore negato a Milano

Dove

piazza Castello, 2 Milano

Quando

martedì 17 dicembre 2019
dalle 21.00 alle 22.30
Presentazione del libro presso l'Ordine degli Psicologi della Lombardia

Quando muore un animale domestico a cui eravamo molto legati proviamo un dolore profondo, eppure spesso poco riconosciuto socialmente: i nostri sentimenti ed emozioni possono essere sminuiti o addirittura ridicolizzati dagli altri, tanto da indurci a vergognarci a esprimerli e affrontarli. L'assenza di una ritualità codificata per celebrare il distacco può, poi, acuire il disagio. In realtà gli studi dimostrano che la sofferenza per la morte di un animale amato non è tanto diversa da quella che ci colpisce quando muore una persona cara, ed è normale e legittimo sentirci afflitti. Così come è legittimo, se lo riteniamo necessario, chiedere aiuto a uno psicologo per elaborare il lutto.

Pier Luigi Gallucci psicologo e psicoterapeuta, esperto sui temi degli orientamenti affetti, sessuali, identità di genere ed elaborazione del lutto.

Conversano con l'autore

  • Gloria Bova psicologa psicoterapeuta sistema, esperta di pet therapy
  • Anna Macchi psicologia, psicoterapeuta Gestalt, esperta in accompagnamento nel fine vita

Modera

Anna Barracco, referente Progetto Libri Ordine degli Piscologi della Lombardia

Iscrizione all'evento sul sito dell'OPL

Si rilasciano attestati di partecipazione a studenti di psicologia e allievi delle scuole di psicoterapia, validi per il riconoscimento di crediti formativi.

Il dolore negato
Affrontare il lutto per la morte di un animale domestico
Pier Luigi Gallucci
Molto spesso il dolore per la morte del proprio animale sembra socialmente negato e vissuto nella totale incomprensione.


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.