Il tuo browser non supporta JavaScript!

Fonti storiche e agiografia

il 20.05.2017 dalle ore 17.00 alle ore 18.30 inserito il 08.04.2017

Museo diocesano – Palazzo Lercari, Sala vedute, il 20.05.2017 alle ore 17.00, via A. De Gasperi, 37, Albano Laziale

Esuperanzio di Cingoli

Agiografia di un vescovo medioevale

di Gianluca Orsola

editore: Graphe.it

Esuperanzio, nato in Africa nel V secolo, giunse a Roma e fu nominato vescovo di Cingoli (Mc), dove restò per quindici
9,99 8,49

Longino, il santo della lancia

di Gianluca Orsola

editore: Graphe.it

pagine: 160

«Venuti però da Gesù, vedendo che era già morto, non gli spezzarono le gambe, ma uno dei soldati con una lancia gli colpì il fianco, e subito ne uscì sangue e acqua» (dal Vangelo secondo Giovanni)
24,50 20,83

I casi dei santi Longino ed Esuperanzio

Roberto Libera dialoga con Gianluca Orsola



Gianluca Orsola è nato a Roma, città dove vive e lavora. È docente di Lingua Latina e Lingua Greca presso la Pontificia Università Lateranense e di Lingua Latina, Lingua Greca e Lettura di testi liturgici latini presso il P.I.L. del Pontificio Ateneo Sant’Anselmo. Autore di numerosi articoli a carattere scientifico e traduzioni, è stato ideatore, coordinatore e uno dei relatori della rassegna culturale Pietro Canonica (1859-1969): dal Mito alla Rappresentazione curandone anche la pubblicazione degli atti.

Roberto Libera si è laureato all’Università La Sapienza di Roma in Lettere con indirizzo Etno-Antropologico. La passione per la storia antica e l’archeologia ha orientato le sue ricerche verso lo studio delle origini della civiltà Latina e Romana. Da alcuni anni è interessato all’analisi delle realtà religiose e simboliche del periodo tardoantico dell’Impero romano, con particolare attenzione al culto mitraico e alla cultura paleocristiana. Autore di pubblicazioni sulla storia, sui beni culturali e sulle tradizioni dei Castelli Romani e di Roma antica, ha ricoperto in passato il ruolo di direttore dei Musei Civici e delle Biblioteche di Albano Laziale. È attualmente direttore del Museo Diocesano di Albano e delle Catacombe di San Senatore.


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*
Captcha errato

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.